Attraversamenti pedonali 3D

IL MINISTERO BOCCIA GLI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI 3D

Roma nega il nulla osta alla sperimentazione delle strisce tridimensionali che il Sindaco Soranzo voleva installare nelle strade più trafficate.

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti blocca il sindaco di Selvazzano, Enoch Soranzo, sugli attraversamenti pedonali tridimensionali.

In risposta alla richiesta di sperimentazione inoltrata dal Comune nel mese di gennaio scorso, il Ministero scrive: “Sorge il ragionevole dubbio che la tipologia di attraversamenti proposta possa generare una distorta percezione della realtà da parte dei conducenti, con conseguenti reazioni inconsulte (brusche frenate). La particolare realizzazione non risulta rispondente ai criteri di uniformità sanciti dal Codice della Strada”.

RISCHIO SANZIONI

Secondo il Ministero, inoltre, gli Enti proprietari delle strade potrebbero incorrere nelle sanzioni previste dal Codice della strada, oltre che rispondere civilmente e penalmente per danni e lesioni derivanti da eventuali sinistri indotti dalla segnaletica difforme.

(Fonte: “Il Mattino di Padova”, Gianni Biasetto, 14 agosto 2018 – Foto: web)